Juve, rinnovato l'accordo con Adidas, 408 milioni fino al 2027

Prolungato il contratto di partnership in scadenza al 30 giugno 2021

La Juventus e l'Adidas hanno rinnovato, modificandolo e prolungandolo, il contratto di partnership. L'attuale accordo, in scadenza al 30 giugno 2021, riguardava sei stagioni sportive a partire dalla 2015/2016. Il nuovo accordo, si legge nella nota del club bianconero, "durerà otto anni a partire dalla stagione sportiva 2019/2020 fino alla stagione sportiva 2026/2027 inclusa. Durante tale periodo Adidas sarà il partner tecnico di tutte le squadre Juventus a fronte di un corrispettivo fisso complessivo minimo di 408 milioni di euro. Tale importo non include le royalties addizionali al superamento di determinati volumi di vendita ed i premi variabili legati ai risultati sportivi. In riconoscimento dell'eccellente performance della partnership a livello commerciale e di accresciuta visibilità del brand Juventus nel 2018, Adidas ha riconosciuto un bonus addizionale di 15 milioni di euro che verrà corrisposto prima del 31 dicembre 2018". "Rimangono invariati - conclude la nota - gli altri termini e condizioni del contratto in essere fino all'entrata in vigore del nuovo accordo nella stagione 2019/2020".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata