Juve, Dybala: Quando faccio gol primo pensiero sempre a mio papà
L'attaccante è stato intervistato da giovani tifosi bianconeri fra i 5 e gli 11 anni

"Quando segno il mio primo pensiero è sempre per mio papà: è innanzitutto a lui che dedico tutti i miei gol". Parola di Paulo Dybala, attaccante della Juve, nel corso di una conferenza stampa speciale in cui a fare le domande sono giovani tifosi bianconeri fra i 5 e gli 11 anni. "Sentire acclamare il mio nome allo Stadium la prima volta? È stata un'emozione grandissima", ha ricordato la Joya.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata