Juve, Dani Alves: Dybala? Per crescere deve andare via
Le parole del brasiliano hanno subito avuto vasta eco in Spagna, dove la Joya è ambito dai due top club Real e Barcellona

Dichiarazioni che non faranno certamente piacere ai tifosi della Juventus. Sono quelle di Dani Alves su Paulo Dybala: secondo l'esterno brasiliano la Joya per fare un ulteriore salto di qualità deve lasciare i bianconeri e misurarsi in un altro campionato. "E' un giocatore che darà grandi frutti in futuro, ma penso che per migliorare ancora di più un giorno dovrà lasciare la Juventus", ha detto Dani Alves al canale brasiliano Esporte Interativo. Poi subito dopo quasi una sorta di marcia indietro quando ha aggiunto: "Ma non so quando".

Le parole di Dani Alves hanno subito avuto vasta eco in Spagna, dove Dybala è ambito dai due top club Real Madrid e Barcellona. Marca ricorda che l'attaccante argentino ha da poco firmato il rinnovo con la Juve fino al 2022. Parlando del suo futuro, invece, Dani Alves ha rivelato di aver ricevuto diverse offerte lo scorso anno oltre a quella della Juventus e che in futuro gli piacerebbe giocare in Premier League. Infine inevitabile parlare dei suoi ex compagni al Barcellona, il laterale carioca ha definito Messi "un genio", Iniesta "un gentleman", Xavi "un maestro" e Puyol "un guerriero".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata