Juve, Chiellini esulta: Cardiff è più vicina, 2-0 fuori è importante
Il difensore dopo la vittoria con il Monaco: "C'è da essere contenti della partita fatta, Gigi è stato bravissimo"

"Cardiff è più vicina. Sicuramente un 2-0 fuori casa è un risultato importante. Era una partita difficile e più o meno è andata come l'avevamo preparata contro una squadra con un attacco velocissimo. Nelle poche occasioni che sono riusciti ad avere è stato bravissimo Gigi con due o tre interventi importanti. C'è da essere contenti della partita fatta". Così il difensore della Juventus, Giorgio Chiellini, dopo la vittoria con il Monaco nella semifinale d'andata di Champions. "Con tutto il rispetto per le altre squadre in campionato, ho detto sempre che dipendeva da noi. Abbiamo sempre detto di darci tempo, perché a marzo saremmo arrivati pronti. La Champions è stato un percorso di crescita importante, in questi anni c'è una consapevolezza diversa. Adesso ci sentiamo pronti di giocarcela davvero alla pari con le nostre caratteristiche, che non significa essere migliori, con le più grandi al mondo", ha aggiunto ai microfoni di Premium Sport.

"E' chiaro che la scelta e un po' la preparazione della partita è stata quella di cercare di non farli ripartire quando ci avrebbero rubato la palla, perché loro sono bravissimi a ripartire. L'altra arma che hanno loro sono i cross che fanno molto bene, la maggior parte li abbiamo rinviati bene. Siamo riusciti a marcare bene in area. Il Monaco non è certo qui per caso e lo dimostrano i 130 gol stagionali. Nel complesso, siamo stati bravi", ha concluso Chiellini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata