Juve, Allegri: "Sorpreso dalla reazione di Douglas Costa, un danno per la squadra"

"Indipendentemente che sia stato provocato o meno doveva avere un comportamento diverso perché siamo alla Juventus. È un ragazzo sereno e pacato, sono rimasto sorpreso anche io da questa reazione". Lo ha detto il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri in conferenza stampa a proposito dell'espulsione di Douglas Costa. "Non era una corrida, ma una partita normale - ha aggiunto l'allenatore bianconero - Bisognava anche aiutarlo in quel momento. Arriverà una lunga squalifica, è un danno per la squadra. Bisogna esser più maturi e più bravi"