Juve, Allegri: 56 partite di cui essere orgogliosi, manca l'ultima
Il tecnico bianconero si proietta verso la finalissima di Champions League a Cardiff

 "Cinquantasei partite di cui essere orgogliosi: manca l'ultima, la più importante. La prepareremo sapendo che siete al nostro fianco". Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, commenta su Twitter la vittoria a Bologna nell'ultima giornata di campionato e si proietta già alla finalissima di Champions League a Cardiff.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata