Juve-Spal: 2-0, Allegri: "Non era semplice, il mio pensiero va a Mazzarri"

Può essere soddisfatto Massimiliano Allegri dopo la vittoria della sua Juve contro la Spal: "Tranquillo no perché poi ci addormentiamo. Vedendo un po' i numeri, la Juventus nelle prime dieci soste, ha fatto meno punti di Napoli, Inter e Lazio. Per noi stasera era un pericolo". Aggettivi su Ronaldo? "Difficile trovarne". Nessun commento sul caso Ramos: "Non mi sono fatto un'idea, il verdetto del campo è quello che conta. Il pensiero va dato a Mazzarri che mi hanno detto che non è stato bene ed è stato fermato dall'attività agonistica. Questo è molto più importante perché si tratta dello stato di salute di un collega"