INTERVISTA Juve, la tifosa Alessia Ventura: Inter deve aver paura
La showgirl racconta la sua passione bianconera a LaPresse a pochi giorni dal Derby d'Italia

Volto di Mezzogiorno in famiglia su RaiDue, showgirl e grande tifosa della Juventus: Alessia Ventura racconta la sua passione bianconera a LaPresse a pochi giorni dal Derby d'Italia contro l'Inter in programma domenica sera allo Juventus Stadium.


Come vede Juventus-Inter di domenica sera?

Nel calcio può succedere di tutto, ma loro faranno bene ad aver paura della Juventus perchè quest'anno stiamo andando molto bene.


E' soddisfatta del pareggio di ieri sera contro il Bayern in Champions League?

Il Bayern è una squadra forte e vabbè può capitare. Alla fine visto il risultato di 2-2, direi che è andata molto molto bene. La Juve anche ieri ha dimostrato carattere.

 

Proprio il non arrendersi mai è una caratteristica della squadra bianconera, come dimostrato dalla rimonta in campionato.

Assolutamente, se pensiamo a come è iniziata la stagione e come la squadra ha recuperato grazie ad Allegri. Anche se all'inzio veniva considerato meno bravo di Conte, ormai ha dimostrato di essere un ottimo allenatore.


Si aspettava una rimonta così in campionato da parte della Juve?

E' una squadra che lo scorso anno ha dimostrato di essere molto più forte delle altre e quindi me lo aspettavo.


Domenica sera sarà allo stadio per Juve-Inter o la vedrà in tv?

Mi piacerebbe vederla nel 'nostro' bellissimo stadio, è un po' che ci manco. Comunque non credo, quasi sicuramente la guarderò con un gruppo di amici tutti ovviamente juventini.


Come sono invece i suoi 'rapporti' con gli interisti?

Un mio amico e collega, Amadeus, è un interista sfegatato e spesso commentiamo le partite: è divertente. Il tifo d'altronde è anche questo.


Da tifosa della Juventus è legata più alla bandiere storiche come Buffon o le piace qualcuno dei nuovi idoli come Dybala?

E' normale essere legati ai grandi campioni, a volte si sente la mancanza di giocatori come Pirlo. Ma oggi ci sono sono ragazzi nuovi che hanno bisogno di tempo, Dybala ad esempio sta andando molto forte.


Se la sente di fare un pronostico per la partita di domani sera?

Non sono brava ed eviterei, diciamo che me li tengo per me. Posso dire solo in bocca alla Juve.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata