Inter travolgente, Genoa battuto 4-0 con super Lukaku
Inter travolgente, Genoa battuto 4-0 con super Lukaku

Per il belga due gol e un assist. A segno anche il baby Esposito su rigore. Verso l'esonero il tecnico dei liguri Thiago Motta

L'Inter chiude il 2019 nel migliore dei modi. I nerazzurri stendono il Genoa nell'anticipo delle 18 della 17/a giornata di Serie A: a San Siro è poker (4-0) della squadra di Conte che dopo due turni ritrova la vittoria e aggancia in vetta alla classifica la Juventus. Vantaggio siglato da Lukaku al 31', raddoppio firmato da Gagliardini due minuti dopo. Nella ripresa, a segno il classe 2002 Sebastiano Esposito su rigore (64') - che diventa il più giovane ad aver segnato un gol con la maglia dell'Inter a San Siro a 17 anni e 172 giorni.  Lukaku completa la doppietta personale al 71'. L'Inter sale a quota 42 e riprende i bianconeri, situazione sempre più difficile per il Genoa che resta penultimo a quota 11 con Thiago Motta verso un esonero che sembra inevitabile. Pronto l'ex cagliaritano Diego Lopez.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata