Inter, Thohir: Icardi è incedibile, avanti con Mancini in panchina
"Abbiamo ricevuto offerte dal Napoli ma noi non lo cederemo"

 Torna il sereno, per il momento, all'Inter. Una passeggiata sotto le luci di Manhattan ha placato il tecnico nerazzurro, tanto che Erick Thohir ha potuto sbilanciarsi in dichiarazioni 'importanti' attraverso il canale tematico della società: "Non venderemo Icardi, abbiamo ricevuto offerte dal Napoli ma non lo cederemo. Un anno fa gli abbiamo prolungato il contratto, siamo come una famiglia, possiamo sempre parlare se ci sono problemi o discutere di cosa vorremmo fare insieme in futuro. E' il nostro capitano, siamo molto contenti di lui", ha raccontato il tycoon indonesiano.


"Mancini è il nostro allenatore. Qui negli Stati Unti sta lavorando sul campo e con il management. Stiamo lavorando tutti insieme, nei prossimi giorni ci incontreremo ancora. Siamo un team, non lavoriamo in maniera individuale. Io ci credo molto", ha aggiunto Thohir. "Abbiamo discusso con Suning di come rinforzare la squadra. Noi e Suning vogliamo rafforzare la squadra ancora di più per essere competitivi in serie A e raggiungere i nostri obiettivi, tra cui la Champions League", ha concluso Thohir.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata