Inter, Moratti: Tornare ? Non voglio essere ombra su Thohir
L'ex patron nerazzurro ha parlato a margine della presentazione del libro dell'ex difensore Ivan Ramiro Cordoba

 "Se tornerò protagonista dell'Inter? No, è difficile perché diventa costantemente un'ombra su chi è lì" a fare il presidente. "Se dico una cosa di questo genere, ho l'impressione di mettere in difficoltà chiunque sia lì. Quindi, è bene che loro facciano il loro progetto, il loro programma e che questo programma vada bene". Lo ha detto l'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti a margine della presentazione del libro dell'ex difensore nerazzuro Ivan Ramiro Cordoba, 'Combattere da uomo' alla libreria Mondadori di piazza Duomo a Milano.

"Non faccio l'allenatore, voi siete molto più esperti di me. Vado a vedere le partite e mi piace, mi diverto. Non vado molto a studiarmi il 4-4-2, queste cose, i moduli. Mi piace vedere come un giocatore partecipa a questa geometria meravigliosa del calcio nel modo più leale possibile", ha detto ancora Moratti, rivolto alla platea di tifosi, a chi gli chiedeva quale sia stato il giocatore con cui il colombiano ha dato il meglio di sé in campo. "La caratteristica più importante di un difensore, secondo me, è la concentrazione", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata