Inter, Moratti: Mancini? Non escludo rinnovo, spero Icardi resti
Per l'ex presidente "l'obiettivo di questo campionato sarà ovviamente la Champions League"

 "L'obiettivo di questo campionato sarà ovviamente la Champions League". Così Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, intervistato dal sito FcInternews. L'ex patron nerazzurro ha parlato anche della vicenda relativa a Mauro Icardi: "Spero possa restare, ma con il piacere di indossare questa maglia". Sulle difficoltà sul mercato della nuova proprietà, Moratti ha detto: "Credo sia normale, perché il Financial Fair Play ha creato una situazione di stallo, ma dico tranquillamente che il gruppo è di assoluto livello. Ha enormi potenzialità ed è estremamente affidabile. Non ci sono dubbi".

Sui presunti 'mal di pancia' di Roberto Mancini, Moratti ha rassicurato i tifosi: "Ha sicuramente in pugno la gestione del gruppo e della situazione in generale. Il mister resta sicuramente all'Inter, c'è un contratto valido fino al giugno del 2017 e non escludo assolutamente che presto si possa arrivare al rinnovo. Mi auguro che tutte queste voci, questi rumors, possano scomparire al più presto". Infine su un suo possibile ritorno in società. "Per il momento no. Ci sono sempre, ma solamente da lontano, anche per via dei miei impegni che non facilitano una certa presenza. Quindi non sarei nemmeno nelle condizioni di poter essere operativo con continuità", ha concluso Moratti.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata