Inter, le scuse di Gabigol: Mio atteggiamento sconsiderato
Il brasiliano ha lasciato infuriato la panchina dopo Vecchi gli ha preferito nel finale Banega nell'ultimo cambio a disposizione

"Interisti e colleghi di lavoro, ieri durante la partita Lazio e Inter, improvvisamente ho avuto un atteggiamento sconsiderato e inadeguato quando ho lasciato il campo prima della fine della partita". L'attaccante nerazzurro Gabigol affida il suo 'mea culpa' ai social in riferimento alla sua reazione nel corso del match. Il brasiliano ha lasciato infuriato la panchina dopo che il tecnico Stefano Vecchi gli ha preferito nel finale Banega nell'ultimo cambio a disposizione. "Con calma e con il sostegno della mia famiglia, ho potuto constatare che tale atteggiamento è contrario alla sportività e ai miei valori professionali", ha spiegato il brasiliano. "Riconosco il mio errore e vorrei porgere le mie scuse sincere a tutti i nerazzurri (che mi hanno sempre sostenuto) e ai miei compagni di squadra!".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata