Inter, Joao Mario: Terzo posto è ancora possibile, ci crediamo
"Sono contento di essere qui, ora voglio migliorare per arrivare alla Champions"

"Devo e posso migliorare. Voglio aiutare l'Inter dando il massimo. Il terzo posto è ancora matematicamente possibile e la squadra ci crede". Questi gli obiettivi tracciati da Joao Mario, centrocampista dell'Inter, per il nuovo anno. "Suning sta aiutando molto me e l'Inter. Ho trovato qui le condizioni ideali per lottare e arrivare in Champions", ha spiegato dal ritiro di Marbella il nazionale portoghese in un'intervista pubblicata sul sito Facebook del club nerazzurro. Joao Mario giudica positivamente i primi mesi a Milano, "mi piace molto la città, tutto l'ambiente mi ha aiutato. Sono contento di essere qui, ora voglio migliorare per arrivare alla Champions". Sul prossimo impegno: "Lavoriamo duramente per preparare al meglio la partita contro l'Udinese che è molto importante". Il centrocampista ha poi parlato del compagno di squadra Gabigol: "E' giovane, deve allenarsi come si sta allenando, il suo spirito è positivo per la nostra squadra. Sono sicuro che ora giocherà di più, è un bravissimo giocatore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata