Inter, Icardi: Con Pioli più forti mentalmente e tatticamente
L'argentino loda il nuovo tecnico

 "Il nostro obiettivo è arrivare il più in alto possibile in classifica. Sappiamo che sarà difficile finire in vetta, ma non è impossibile, perciò fino a quando è possibile dobbiamo mirare al vertice, senza perdere di vista il fatto che il nostro obiettivo è qualificarci in Champions League". Così Joao Miranda nel corso di un'intervista concessa al canale ufficiale della Serie A. Sull'arrivo di Pioli, il centrale brasiliano ha aggiunto come riporta il sito Fcinternews.it: "Credo che abbiamo buoni giocatori, però tatticamente ci mancava qualcosa. Pioli ha portato quello che ci mancava come squadra, facendoci essere forti tatticamente e mentalmente. Sta facendo sì che tutti i nostri grandi giocatori giochino uniti per la squadra".
 

Alla domanda se in futuro giocherebbe alla Juve, Miranda ha detto: "Per me è difficile, l'Inter si è sempre comportata bene con me, sia i tifosi che il management. L'Inter mi ha accolto nella sua casa come un figlio e sono stato trattato benissimo sia dai tifosi che dai dirigenti. L'Inter ha di sicuro un posto nel mio cuore". Infine su Mauro Icardi. "Mauro sta facendo bene, penso che l'aver segnato così tanti gol alla sua età fa di lui un giocatore speciale. Penso che Mauro sia uno dei migliori giocatori della Serie A, sia per l'età che per il numero di gol che sta segnando", ha concluso il difensore brasiliano.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata