Inter, Icardi: Con Pioli aria nuova. Rimonta Champions possibile
E' sicuro che il progetto Suning porterà scudetti e tanti trofei

"Abbiamo vinto tre partite di fila e trovato l'equilibrio". Mauro Icardi, attaccante dell'Inter, è sicuro che la rimonta Champions dei nerazzurri sia possibile. Lo racconta, in esclusiva, alla 'Gazzetta dello Sport'. "Pioli ha cambiato la mentalità dell'Inter, ha ridato fiducia a tutti, anche a coloro che giocavano poco con De Boer e che nonostante la svolta in panchina continuano a giocare meno".

Con il tecnico olandese "la situazione era diventata insopportabile", spiega il numero 9. Si dichiara coinvolto in pieno nel progetto di Suning, che vuole riportare il club ai vertici mondiali. Già dal prossimo anno la squadra punterà allo scudetto. "L'obiettivo è quello", conferma il bomber.

Tra dieci anni, Maurito si ammagina di aver potuto "alzare tanti trofei con la maglia dell'Inter". Per la precisione "qualche scudetto e almeno una Champions". Icardi si esprime anche su Andrea Pinamonti, giovane attaccante nerazzurro (classe 1999): "E' umile, parla poco e si applica. Io e lui insieme? In futuro, certo". Il grande sogno è di vestire la maglia dell'Argentina e "far cambiare idea al ct". 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata