Inter furiosa: "Meritiamo rispetto"
Esplode la rabbia dell'Inter a due giorni dalla sconfitta di San Siro con la Juventus, arrivata tra mille polemiche arbitrali e che ha praticamente consegnato il tricolore nelle mani bianconeri. "Sono successe cose inaccettabili e siamo arrabbiatissimi, Il club merita rispetto e lo meritano anche i nostri tifosi", ha detto l'ad nerazzurro Alessandro Antonello, che poi ha aggiunto: "Non riusciamo a spiegarci come mai siano stati usati due pesi e due misure". E anche il sindaco di Napoli De Magistris attacca duramente anche se indirettamente la Juve. Il primo cittadino in un post su Facebook parla di "Furti di Stato o di calcio e di poteri corrotti"