Inter compie 110 anni, Bergomi: "Skriniar come me, sta facendo cose importanti"
"Mi rivedo in Skriniar. Quello che sta facendo è qualcosa di importante", ha detto l'ex capitano dell'Inter Giuseppe Bergomi, alla celebrazione dei 110 anni della squadra. "Ci auguriamo tutti che l'Inter torni in Champions - ha aggiunto -. Ora la strada è un po' più in salita e complicata, ma ci sono margine e spazio per ritrovare quella compattezza e quella freschezza mentale che in questo momento non ci sono". Bergomi ha poi sottolineato che per lui il club neroazzurro è portatore "di valori completamente diversi da tutte le altre squadra, come la lealtà e l'onestà"