Serie A, Politano è una meraviglia, male Pavoletti. Le pagelle di Inter-Cagliari 2-0

Cuore Nainggolan e ottimo Lautaro Martinez. Klavan e Andreolli da dimenticare

Le pagelle di Inter-Cagliari 2-0

INTER

HANDANOVIC 6 - Due buone uscite nel primo tempo, non può nulla sul gol. Sbaglia un rinvio corto centrale per Miranda al 33' che poteva costare caro all'Inter.
D'AMBROSIO 6 - Spinge tanto e copre bene. 
MIRANDA 6,5 - Nel secondo tempo è autore di chiusure efficaci che non permettono al Cagliari di essere più decisivo. Intelligente a richiamare Massa al Var sul gol irregolare di Dessena. 
DE VRIJ 6 - Pochi palloni toccati dal centrale difensivo.
DALBERT 6,5 - Suo il cross dell'1-0 per Martinez. Corre molto.
GAGLIARDINI 6 - Un pallone recuperato fondamentale sull'errore di Handanovic al 33'. Quando deve fare la sua gara di contenimento la fa bene (57' BROZOVIC 6 - Suo l'angolo da cui scaturisce il 2-0, mette ordine al centrocampo e dà spunti offensivi in contropiede).
BORJA VALERO 6 - La mente del centrocampo nerazzurro. Non spreca mai palloni (83' VECINO SV - Troppo poco tempo per valutare).
POLITANO 7 - Il migliore dei nerazzurri: un gol al volo bellissimo che chiude i conti e tanti palloni recuperati correndo fino in difesa. Sta bene e si vede.
NAINGGOLAN 6,5 - Argina alcuni contropiedi fondamentali quando il risultato è 1-0. Bravo nell'apertura a Candreva al 62', ma l'esterno sbaglia davanti a Cragno. Fondamentale.
CANDREVA 5,5 - Fa muovere molto la difesa sarda, ma si divora due gol quasi fatti: il primo al 34' su assist di Lautaro Martinez, il secondo al 62' dopo la grande apertura di Nainggolan (70' PERISIC 6 - Tenta qualche spunto nei minuti finali per chiudere il risultato, ma ci pensa Politano a fare 2-0).
LAUTARO MARTINEZ 6,5 - Buona la prima da titolare per "El Toro". Un colpo di testa decisivo che mette subito la partita in discesa, e tante aperture agli esterni quando l'Inter deve ripartire in attacco. Cala un po' nel secondo tempo, ma ci può stare.
All: SPALLETTI 6,5 - L'Inter vince, soffre poco ed è pronta per la prossima partita in Champions contro il PSV con un Mauro Icardi riposato (in panchina per tutta la sfida contro i sardi). La squadra sta iniziando a girare come vuole lui.

CAGLIARI
CRAGNO 6,5 - Potrebbe fare di più sul gol di Martinez, ma è autore di due ottime parate: una a tu per tu con Candreva, l'altra su tiro da fuori di Politano. Non può nulla sul gol dell'ex Sassuolo. 
SRNA 6 - Corre e copre abbastanza bene Candreva. 
KLAVAN 5 - Si fa anticipare di testa nel primo gol in nerazzurro di Lautaro Martinez, e il numero 10 non è neanche troppo alto... Rimane negli spogliatoi all'intervallo per un fastidio muscolare (46' PISACANE 5,5 - Ammonito dopo 10 minuti, non è molto al centro del gioco).
ANDREOLLI 5 - Salta a vuoto anche lui insieme a Klavan sul gol di Martinez.
FARAGÒ 5,5 - Spinge tanto nel primo tempo e mette buoni cross per gli attaccanti sardi, ma dietro soffre molto Politano.
DESSENA 6 - Nel vivo del gioco sempre. È lui il protagonista del gol del pareggio sardo, annullato dal Var perché il suo braccio è troppo largo. Mezzo punto in meno per le proteste a Massa dopo la decisione di togliere (giustamente) l'1-1. Cosa gli è preso?
BRADARIC 6 - Tiene bene Nainggolan e fa un buon controllo davanti alla difesa (60' JOAO PEDRO 6 - Dà geometrie e più fantasia al gioco del Cagliari, ma è troppo solo davanti).
BARELLA 5,5 - Non riesce ad accendere la luce nel centrocampo sardo nonostante la solita sostanza.
IONITA 5,5 - Sbaglia tanti palloni, poi va meglio quando arretra di posizione per lasciare più spazio a Joao Pedro.
SAU 6 - Prova un paio di conclusioni, ma si spegne troppo frequentemente (71' FARIAS 5,5 - Prova a dare freschezza insieme a Joao Pedro, ma non incide).
PAVOLETTI 5 - Troppo solo davanti, prende qualche lancio dalla difesa, ma non impensierisce quasi mai la retroguardia nerazzurra.
All: MARAN 5,5 - Troppo poco Cagliari, visto principalmente verso la fine del primo tempo e per 20 minuti nel secondo, con incluso il gol annullato di Dessena. La vittoria manca oramai da inizio settembre (Atalanta-Cagliari 0-1). Occorre svoltare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata