Insulti a Mourinho, Di Francesco: "Difficile pensare che i tifosi siano tutti civilizzati"

Il post Juventus-Manchester United, con la reazione polemica di José Mourinho ai tifosi bianconeri, continua a tenere banco. Ultimo a intervenire nel dibattito il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco: "Non possiamo pensare che i tifosi siano tutti civilizzati". Sulle parole dell'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti che si è detto favorevole a sospendere le partite in caso di insulti da parte dei supporter sugli spalti: "È un progetto di crescita, sono contento che sia nato da lui", ha detto il coach della Roma a margine della cerimonia di consegna del premio Panchina d'Oro vinto da Massimiliano Allegri.