Iniesta saluta Barça in lacrime: "Ho vissuto un sogno"
Dopo 22 anni con la maglia del Barcellona, il calciatore spagnolo lascia il club

I grandi campioni sanno sempre quando è il momento giusto per uscire di scena. Così Andres Iniesta a 33 anni ha annunciato che a fine stagione lascerà il Barcellona, la squadra con cui ha vinto tutto nel corso di 22 anni di militanza. Una decisione che lascia lascia un enorme buco nel leggendario club e nel cuore degli appassionati di calcio di tutto il Mondo.

Considerato uno dei più grandi giocatori della sua generazione e tra i centrocampisti più dotati di tutti i tempi, Iniesta ha annunciato il suo addio ai colori blaugrana nel corso di una conferenza stampa davanti a tutti i suoi compagni di squadra. "È una decisione molto ponderata, pensata internamente fra me stesso e i miei familiari. Dopo 22 anni qui so cosa significa essere un giocatore di questa squadra, per me la migliore del mondo", ha detto Iniesta. Il fuoriclasse spagnolo sarà ricordato come 'l'umile Galactico', quasi l'anti-star, che ha preferito allo status di moderno eroe del calcio, una vita da tranquillo uomo di famiglia lontano dal bagliore dei media. Il 'modesto' Don Andres, autore del gol che ha regalato alla Spagna la sua prima storica Coppa del Mondo nel 2010, lascia come il giocatore spagnolo più vincente di sempre con oltre 30 trofei e due 'triplete' con il Barcellona nel 2009 e nel 2015. "So cosa significa essere un capitano e la responsabilità che comporta. Quindi, essendo onesto con me stesso e con il club che mi ha dato tutto, so che il mio tempo qui è finito perchè in futuro non potrei dare più il meglio di me stesso", ha proseguito commosso Iniesta. "Se avessi immaginato di finire la mia carriera qui, il modo sarebbe stato questo", ha detto ancora Iniesta davanti a tutti i suoi compagni presenti nella sala stampa del Camp Nou. "Prima di concludere vorrei ringraziare il club e La Masia perché quello che sono oggi come giocatore e persona è stato in gran parte merito loro", ha dichiarato ancora il centrocampista spagnolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata