Inghilterra e Germania al top sui social. Italia quinta
In terza e quarta posizione le nazionali di Spagna e Portogallo

La finale social di Euro 2016 la giocano Inghilterra e Germania, a vincere è di un soffio la nazionale britannica. Chiude il podio la Spagna e l'Italia si ferma al quinto posto, preceduta dal Portogallo. Sono i dati del report Europei 2.0 - Indice del tifo online pubblicato oggi da BEM Research, start-up che si occupa di big data, economia e marketing online.

La ricerca ha analizzato i profili social delle 24 nazionali che partecipano a Euro 2016 e l'interesse che le squadre suscitano su Internet in tutto il mondo. In base alle ricerche su Google, a livello internazionale l'Italia desta maggiore interesse in Indonesia, Regno Unito e Canada; ma la città al mondo che guarda con più attenzione alla squadra di Antonio Conte è Nairobi (Kenya) che precede Napoli, Roma e Milano. La top-ten è completata da Giacarta (Indonesia), Toronto (Canada), Surabaya (Indonesia), Londra (Inghilterra), Shinjuku e Yokohama (Giappone).

"Il dato delle ricerche su Google a livello mondiale dimostra quanto il calcio sia un business globalizzato - spiega Mariachiara Marsella, web marketing manager di BEM Research - E' significativo che la città con maggiore interesse per la nazionale azzurra non sia in Italia, ma in Kenya. Per questo il calcio deve puntare ad ampliare i propri orizzonti per capitalizzare al massimo i proventi economici, sia dal merchandising che dalla cessione dei diritti televisivi. Ovviamente - conclude Marsella - questo vale per le nazionali, ma conta molto di più per le squadre di club".

Per ogni nazionale di calcio sono stati considerati i profili ufficiali di Facebook e Twitter, mentre gli argomenti di interesse sulle singole nazionali di calcio cercati sul web sono tratti da Google Trends e fanno riferimento a ricerche effettuate a livello globale e in tutte le lingue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata