Inagurano l'Europeo Francia-Romania: blues tra i favoriti
Il match allo Stade de France di Saint Denis blindatissimo per l'occasione

E' Francia-Romania la gara inaugurale dell'Europeo 2016, valida per il Gruppo A. Il match è in programma allo Stade de France di Saint Denis alle ore 21.

QUI FRANCIA: Occhi puntati sulla nazionale di Deschamps, padrona di casa e tra le grandi favorite per la vittoria finale. Tra i 'Bleus' non dovrebbero esserci particolari sorprese di formazione. Il ct transalpino dovrebbe affidarsi al 4-3-3, con il tridente offensivo formato da Griezmann, Giroud e Martial, favorito nel ballottaggio con Payet. Coman è recuperato dal problema al polpaccio e dovrebbe partire dalla panchina. Deschamps è consapevole delle grandi attese che i tifosi francesi ripongono sulla squadra: "Meno pressione avvertiranno i giocatori dal giocare una gara del genere e meglio sarà. Ci stiamo preparando da due anni". L'ex centrocampista non si nasconde: "Siamo competitivi e con un grande potenziale offensivo, ma aspettiamo la risposta dal campo. Dovremo scendere in campo con voglia di vincere, fame, generosità".

QUI ROMANIA: Esordio da brividi per la nazionale di Iordanescu, che dovrebbe puntare sul 4-2-3-1 con l'unica punta Andone, o in alternativa Keseru, supportata alle spalle dal trio Torje-Stanciu-Stancu. Il tecnico dei 'Tricolorii' è conscio di partire sfavorito, "è una squadra ha un valore di centinaia milioni di euro", ma intende giocarsela. "Mi aspetto che inizino in maniera aggressiva, ma i nostri giocatori sono pronti e determinati. Dimostreremo di essere al loro livello". La Romania cercherà di colpire la Francia sui punti deboli: "Hanno alcuni problemi difensivi, non ci chiuderemo ma cercheremo di metterli in difficoltà".

LA CHIAVE: L'attacco esplosivo della Francia contro la compattezza difensiva della Romania. Da centrocampo in su, Deschamps può affidarsi alla grande qualità dei suoi interpreti. La nazionale di Iordanescu ha subito appena due reti in dieci incontri nel cammino di qualificazione.

PROBABILI FORMAZIONI. Francia (4-3-3): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Pogba, Kanté, Matuidi; Griezmann, Martial, Giroud. All. Deschamps.

Romania (4-2-3-1): Tatarusanu; Sapunaru, Chiriches, Grigore, Rat; Pintilii, Hoban; Torje, Stanciu, Stancu; Andone. All. Iordanescu.

ARBITRO: Kassai (Ungheria).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata