Il Napoli espugna il Mapei Stadium: 2-1 al Sassuolo
Il Napoli espugna il Mapei Stadium: 2-1 al Sassuolo

I ragazzi di Gattuso vincono nel recupero grazie ad una autorete

Il Napoli tutto cuore e grinta vince all'ultimo minuto con un autogol e ribalta il match contro il Sassuolo che esce sconfitto 2-1 nel posticipo della 17esima di Serie A. Un arrembante secondo tempo premia lo sforzo della squadra di Gattuso trasformata nella ripresa dopo aver chiuso in svantaggio la prima frazione per una rete di Junior Traorè al 29' a suggellare un dominio dei neroverdi nei primi 45 minuti. Nella ripresa il Napoli cambia volto, trova il pareggio con Allan al 57', sfiora il sorpasso colpendo la traversa con Callejon (cui viene anche negato un gol per fuorigioco) e nell'ultima azione trova la rete della vittoria grazie ad una deviazione di Obiang sugli sviluppi di un corner. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata