Il Manchester United supera il West Ham: a segno Mata e Ibra
Gara da subito in salita per i padroni di casa, in dieci dal 15'

Sesta vittoria consecutiva per il Manchester United che supera, non senza difficoltà, il West Ham nella gara valida per la 20/a giornata di Premier League. Gara da subito in salita per i padroni di casa, in dieci dal 15' del primo tempo per l'espulsione di Feghouli per un brutto intervento su Jones. I Red Devils però rischiano nella ripresa - De Gea salva su Antonio - prima di sbloccare il risultato al 18' con un tocco di prima intenzione di Mata su assist dalla sinistra dello scatenato Rashford. Al 33' poi Ibrahimovic chiude la partita con una potente conclusione che non lascia scampo a Randelph. Lo United sale così a 39 punti, agganciando il Tottenham al quinto posto, mentre gli Hammers restano fermi a 22.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata