Il Crystal Palace esonera Frank De Boer dopo quattro sconfitte
"Il nuovo allenatore sarà nominato a tempo debito", scrive la società

Frank de Boer non è più l'allenatore del Crystal Palace. In una nota, il club inglese annuncia il divorzio con l'olandese, già tecnico dell'Inter. "Ringraziamo Frank per la sua dedizione e il suo duro lavoro nel suo periodo al club", si legge. "Il nuovo allenatore sarà nominato a tempo debito, auguriamo a Frank le migliori fortune per il futuro". Fatali per De Boer le quattro sconfitte nelle prime quattro giornate di Premier League. La squadra è attualmente 19/a e penultima in classifica.

Secondo i media britannici in pole position per sostituire De Boer sulla panchina del Palace ci sarebbe l'ex manager dell'Inghilterra Roy Hodgson. I due sono accomunati dall'aver in passato allenato l'Inter in Italia. Nelle prossime tre partite la compagine londinese affronterà in trasferta le due squadre di Manchester, City e United, e in casa il Chelsea per un calendario non certo agevole.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata