Il Chelsea prolunga contratto a Conte fino al 2021
L'ingaggio del salentino, secondo indiscrezioni, potrebbe essere di 9,6 milioni di sterline

 Antonio Conte è pronto a legarsi al Chelsea fino al 2021. Il tecnico, capace alla sua prima stagione in Inghilterra di centrare con i Blues il titolo di Premier League, potrebbe presto firmare il rinnovo di contratto. Lo rende noto la stampa inglese, spiegando che il salentino, oggi atteso dalla finale di Fa Cup con l'Arsenal a Wembley, potrebbe diventare l'allenatore più pagato nella storia del club. Il Chelsea mette sul piatto un ingaggio di 9,6 milioni di sterline (circa 11 milioni di euro) all'anno fino al 2021, due anni di più rispetto all'attuale scadenza del contratto. Oltre che un ricco budget per rinforzare ulteriormente la rosa: il primo colpo dovrebbe essere Bakayoko del Monaco. Ieri l'ex tecnico della Juventus, corteggiato dall'Inter, aveva chiarito di voler restare a Londra e di voler rispettare il contratto con i Blues.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata