Il Cagliari sorride: Ceppitelli-Faragò rimontano il Verona, 2-1
Tre punti per i sardi nella dodicesima partita di campionato

Vittoria di cuore, sacrificio e rimonta. Il Cagliari riscatta il ko col Torino e inguaia il Verona che si era illuso troppo presto di farla franca al Sardegna Arena. La squadra di Lopez si è complicata la vita con un avvio sotto tono ma ha saputo riprendersi tutto con gli interessi nella ripresa vincendo alla fine per 2-1.

Il primo tempo è il festival dell'errore, da entrambe le parti. Sbaglia il Cagliari tre volte in avvio, facendosi beffare da un gol-lampo per disattenzione e fallendo il pari su azione e poi su rigore, ma sbaglia anche il Verona che non sfrutta il vantaggio - sul campo e psicologico - si fa raggiungere e alla fine perderà ancora per un errore di Suprayen.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata