Il Bologna rialza la testa: Genoa ko 2-0 al Dall'Ara
A decidere il match le reti di Giaccherini e Floccari

Il Bologna vince meritatamente 2-0 contro il Genoa segnando un gol per tempo e riscatta il pesante ko che aveva subito al Napoli. Partono molto aggressivi i felsinei che cercano subito il vantaggio, trovandolo dopo appena undici minuti: straordinario assist di Brienza in verticale per Giaccherini, che tutto solo in area può controllare e battere Lamanna col piatto destro. Il match non decolla e non piovono le occasioni da rete, coi liguri che non si rendono mai pericolosi fino a pochi minuti dall'intervallo, quando Pavoletti ha una grandissima occasione da gol, ma tutto solo davanti a Mirante calcia male e favorisce la parata del portiere. L'undici di Donadoni va al riposo sull'uno a zero.

Nella ripresa entra Suso ma la musica non cambia, la squadra di Gasperini non è quasi mai pericolosa ed al diciottesimo subisce il raddoppio, che però è fortunoso: Zuñiga mette in area, Ansaldi spazza ma proprio sul piede di Floccari col pallone che finisce in rete. Il primo serio intervento di Mirante arriva a dieci minuti dalla fine, su un tiro a giro di Izzo all'altezza del secondo palo. Sorridono gli emiliani, periodo decisamente negativo invece per la squadra più antica d'Italia.

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata