Il Bayern Monaco travolge il Wolfsburg: Ancelotti vince la Bundesliga
Il tecnico italiano è il re d'Europa, questo è il quarto campionato vinto in quattro paesi diversi

Il Bayern Monaco è di nuovo campione di Bundesliga. La formazione di Carlo Ancelotti ha travolto in trasferta il Wolfsburg (0-6) nell'incontro valido per la 31/a giornata di Bundesliga e ha conquistato matematicamente il titolo nazionale con tre giornate di anticipo. I bavaresi salgono infatti a 73 punti e non sono più raggiungibili dal Lipsia, oggi fermano sullo 0-0 dall'Ingolstadt e staccato di 10 lunghezze. Per il Bayern si tratta del quinto trionfo consecutivo in Bundesliga, record per il campionato tedesco, e del 27° 'scudetto' complessivo. Alla festa odierna partecipano Alaba (19'), Lewandowski (36' e 45'), Robben (66'), Muller (80') e Kimmich (85'). I 'Lupi' hanno chiuso in dieci uomini per l'espulsione di Luiz Gustavo. Per Ancelotti è il suo quarto campionato vinto in quattro paesi diversi: Italia, Inghilterra, Francia e appunto Germania. E tra i trofei vinti in carriera dall'emiliano, anche la Champions con gli spagnoli del Real Madrid. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata