Icardi fa causa all'Inter: chiede reintegro e danni

Nuova puntata della telenovela Inter-Mauro Icardi. L'attaccante nerazzurro ha deciso di fare causa al club milanese chiedendo 1,5 milioni di euro di danni e il reintegro immediato nella parte tattica degli allenamenti. Lo si apprende da fonti vicine alla società. Una mossa che arriva nella giornata in cui l'ad nerazzurro Marotta aveva mostrato ottimismo per la risoluzione del caso Icardi. "Siamo molto fiduciosi di poter trovare una collocazione adeguata al valore di Icardi" aveva sottolineato dall'Hotel Sheraton di Milano, sede degli ultimi giorni di calciomercato.