Ibrahimovic lascia il Manchester United dopo una sola stagione
Lo svedese aveva una opzione per una seconda stagione alla corte di Mourinho, che non è stata però esercitata

Ora è ufficiale: Zlatan Ibrahimovic lascia il Manchester United dopo una sola stagione. L'attaccante svedese, attualmente infortunato, non ha rinnovato il contratto di una sola stagione firmato lo scorso anno con i Red Devils. La Premier League ha infatti reso noto le liste dei giocatori sotto contratto comunicate dalle singole squadre e in quella del Manchester Utd non figura Ibrahimovic. Lo svedese aveva una opzione per una seconda stagione alla corte di Jose Mourinho, che non è stata però esercitata.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata