Gattuso: "Ancelotti? Un maestro, io ne devo ancora mangiare di pastasciutta"
Domani sfida al San Paolo tra Napoli e Milan: il tecnico del Diavolo Gattuso affronta per la prima volta da allenatore avversario Carlo Ancelotti, suo mentore: "Ancelotti è un maestro, io ne devo ancora mangiare di pastasciutta" ha detto Rino, parlando del tecnico del Napoli come di "qualcosa di più di un allenatore" per lui. "Sono l'uomo più felice al mondo, alleno una grande squadra in una grande società" precisa Gattuso che affronta con lo spirito giusto il big match: "Sono nato con la pressione, sono nato settimino" sottolinea.