Galliani: Donnarumma? Raiola imprescindibile per il rinnovo
"Non se ne parlo tanto sui giornali - ha aggiunto - ma lui vive ancora in convitto con i suoi pari età" racconta l'ad del Milan

 "Donnarumma? Il procuratore è un oste molto abile e caro. Non so che cosa volesse dire Montella. Raiola è assolutamente imprescindibile nel rinnovo del contratto. Una volta venivamo accusati di essere troppo vecchi, ora di essere troppo giovani". Lo ha detto l'ad del Milan, Adriano Galliani, intervistato da Premium Sport poco prima della sfida con la Lazio a San Siro, parlando del rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma. "Non se ne parlo tanto sui giornali - ha aggiunto - ma lui vive ancora in convitto con i suoi pari età. È il portiere titolare del Milan, ma dorme e vive con i ragazzi del '99. Non ha la patente, è un ragazzo straordinario fuori dal campo. Quello che fa in campo lo può giudicare chiunque. Quello che interessa a me è il comportamento in convitto. Sta con i suoi pari età. L'unica differenza è che Donnarumma va a giocare con la prima squadra, mentre gli altri in Primavera. Per il resto, non cambia niente in tutti gli altri comportamenti", ha concluso il dirigente rossonero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata