Florenzi, confermata rottura del crociato: stagione finita
L'esterno della Roma e della Nazionale verrà operato già in giornata

 Stagione finita per l'esterno della Roma Alessandro Florenzi. Il giocatore della nazionale, fermo dall'ottobre scorso, si è rotto nuovamente il legamento crociato anteriore del ginocchio. Lo conferma il medico sociale del club giallorosso Riccardo Del Vescovo. L'ex calciatore del Crotone si opererà già in giornata a Villa Stuart. "In mattinata Alessandro Florenzi è stato sottoposto ad ulteriori e necessari accertamenti strumentali che hanno confermato il primo sospetto, cioè quello della rottura del neo legamento crociato anteriore - ha dichiarato Del Vescovo - La valutazione clinica a supporto del professor Mariani conferma il dato strumentale, pertanto già in mattinata si eseguirà un intervento di chirurgia artroscopica che sarà prima diagnostico, quindi volto a confermare il dato clinico-strumentale, e successivamente interventistico, per cui si passerà alla sostituzione del legamento rotto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata