Flamengo, al Maracanà l'emozionante ricordo delle giovani vittime dell'incendio

Tanta emozione al Maracanà prima di Flamengo-Fluminense, primo match della squadra rossonera dopo l'incendio nel centro tecnico del club di Rio dello scorso 8 febbraio nel quale sono morti 10 giovanissimi calciatori. Tanti i palloncini bianchi - che poi sono volati in cielo - e gli stendardi in ricordo delle vittime. Particolarmente toccante il minuto di silenzio con i giocatori delle due squadre - storicamente grandi rivali - abbracciati.