Fiorentina, Montella: "La squadra non è serena, serve unione"

Vincenzo Montella cerca di dare una scossa alla Fiorentina dopo l'ennesimo ko in campionato, il quinto consecutivo."La squadra non è serena, nel primo tempo non c'era, poi però ha avuto una reazione che non era facile, dei valori ci sono", ha dichiarato l'allenatore viola dopo la sconfitta contro il Milan, 0-1, a Firenze. Per il tecnico campano mancano unione ed entusiasmo nell'ambiente, solo ritrovandoli si può superare questo momento negativo. Per Montella ci sta la contestazione dei tifosi, ma serve anche la loro vicinanza, come si è sentita nel corso della partita.