Fiorentina mette la sesta all'Olimpico, Roma deludente
Un successo meritato, costruito con cinismo nel primo tempo e difeso maturità nel secondo

La Fiorentina continua ad inseguire il sogno Europa League mentre la Roma rischia di vedere svanire quello Champions. All'Olimpico i toscani piazzano la sesta vittoria in fila dopo la tragica morte di Davide Astori. Un successo meritato, costruito con cinismo nel primo tempo e difeso maturità nel secondo. Il tutto impreziosito da una rete gioiello del 'Cholito' Simeone.

La Roma, dal canto suo, si lecca le ferite. Reduce dal ko del Camp Nou, e in vista della 'mission impossible' nel ritorno di martedì, Di Francesco decide di lasciare a riposo diversi titolari. Una scelta che non paga perche i sostituti, da Gonalons a Defrel, deludono le attese. Una battuta d'arresto non banale per i giallorossi nella lotta per tornare ad ascoltare anche nella prossima stagione il jingle della Champions. E domenica il calendario prevede la stracittadina contro la Lazio. Un vero e proprio derby non solo per la superiorità cittadina ma anche per il prestigio, ed i milioni, dell'Europa che conta.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata