Federazione Argentina dopo tragedia: Calciatori a disposizione del Chapecoense
La squadra era a bordo dell'aereo precipitato in Colombia, vicino Medellin

La Federazione calcistica dell'Argentina (Asociación del Fútbol Argentino, Afa), assieme ai club che la compongono, mette a disposizione del club brasiliano Chapecoense alcuni giocatori che potranno unirsi alla squadra per "contribuire alla ricostruzione" della formazione, dopo l'incidente aereo in Colombia che ha coinvolto il team. "Il club Chapecoense e tutta la comunità di Chapecó - si legge in una nota dell'Afa - stanno affrontando una tragedia irreparabile, che richiede la solidarietà delle federazioni sorelle". I club argentini "mettono a disposizione" la cessione di calciatori per "contribuire alla ricostruizione di una squadra che sarà onorata dalla memoria di tutti". Il Chapecoense aveva in programma di sfidare oggi a Medellín, in Colombia, l'Atletico Nacional, nella finale della Copa Sudamericana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata