Fassone: Esordio migliore non poteva esserci, Li era commosso
"Una grande esperienza che gli ha permesso di conoscere di più il calcio italiano"

 "Il Derby è speciale perché esalta tutto. La percezione di adesso è parziale, ma ho visto un gruppo unito, sereno e concentrato al punto giusto anche prima della partita. Questo pareggio ci permette di mantenere il vantaggio sull'Inter, continuando la nostra corsa fino alla fine della stagione: era una tappa fondamentale". Questo il commento al pareggio nel Derby dell'AD, Marco Fassone, ai microfoni di Milan TV. "Il Presidente? "Non poteva esserci esordio e regalo migliore per me. Negli spogliatoi ho visto Yonghong Li entusiasta, quasi commosso - ha aggiunto - in questi giorni ha vissuto un bagno di folla incredibile, inaspettato per lui. Una grande esperienza che gli ha permesso di conoscere di più il calcio italiano. E in questo Derby non poteva chiedere di più, con un gol al 97'". Chiusura sul futuro: "Vincenzo Montella l'abbiamo incontrato ieri per la prima volta: le società che vincono hanno sempre una grande coesione fra tutte le componenti, noi cercheremo di percorrere questa bella strada".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata