Falcao: Sempre pensato che Monaco avrebbe fatto grande stagione
Il colombiano è tornato a Montecarlo dopo le parentesi in Inghilterra con Manchester United e Chelsea ed è stato tra i trascinatori della squadra di Jardim capolista in Ligue 1

Se mi sarei immaginato di disputare una stagione così? Io sono un positivo. Ho sempre pensato che avrei fatto bene e che sarebbe stata una buona stagione. E' la mia natura. Sapevo che sarebbe stato difficile lottare contro il Psg per il campionato, e che la concorrenza sarebbe stata molto forte in Champions League. Ma ci ho sempre creduto". Radamel Falcao, attaccante e grande protagonista del Monaco, traccia un bilancio stagionale in un'intervista a 'L'Equipe' a poche ore dall'andata della semifinale di Champions League contro la Juventus. Il colombiano è tornato a Montecarlo dopo le parentesi in Inghilterra con Manchester United e Chelsea ed è stato tra i trascinatori della squadra di Jardim capolista in Ligue 1.


"Con alcuni della squadra avevo già giocato, altri come Silva, Lemar, Mbappe Bakayoko, non li conoscevo personalmente", ha spiegato. "Avevo sentito parlare bene di loro e non avevo dubbi sulle loro qualità tecniche, ma era necessario scoprirlo. Dal primo allenamento mi sono reso conto del livello generale della squadra. Soprattutto, a poco a poco mi sono reso conto chi erano a livello umano. Se stiamo facendo una bella stagione, è anche perché la mentalità è eccezionale. E' davvero un gruppo". "L'idea del mio ritorno a Monaco ha cominciato a crescere alla fine della scorsa stagione al Chelsea", ha poi aggiunto Falcao. "Ero convinto che avevo bisogno di continuità. Avevo bisogno di un club dove potessi giocare per trovare una buona condizione fisica. E' stato abbastanza semplice in realtà, la fiducia c'è sempre stata. Il Monaco ha aperto la porta e sono tornato". Infine una battuta sul successo del Nizza contro il Psg che ha permesso al Monaco di volare a +3 sulla squadra di Emery. "Il Nizza ha giocato una buona partita e ha ottenuto una buona vittoria. E' stato un risultato molto positivo per noi. Si pensa che la vittoria del titolo dipenda solo da noi, ma ogni volta che il Psg perde punti è una buona notizia. Ho dormito bene".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata