Falcao e Coentrao indagati per evasione fiscale in Spagna
Entrambi i giocatori militano ora nel Monaco

La procura di Madrid ha aperto una indagine nei confronti dei calciatori Radamel Falcao e Fabio Coentrao, accusati di aver nascosto al fisco quasi 7.000.000 euro ($7.700.000) tra il 2012 e il 2014. L'ex attaccante colombiano dell'Atletico de Madrid è accusato di non aver dichiarato introiti per circa 5.600.000 euro di diritti d'immagine. Il portoghese Coentrao, ex Real Madrid, non avrebbe dichiarato quasi 1.300.000 euro sempre di diritti d'immagine. Entrambi i giocatori militano ora nel Monaco. Real e Atletico Madrid al momento non hanno rilasciato commenti.


Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata