Europei di Calcio a 5, disastro Italia. Eliminata ai gironi
Con la Slovenia occorreva una vittoria o un pareggio per 2-2 o più. E' arrivata una cocente sconfitta (1-2) e l'eliminazione. Nazionale da rifondare

Italia eliminata al primo turno agli europei di Calcio a 5 in corso in Slvenia. Con i padroni di casa serviva una vittoria o un pareggio dal 2-2 in su. L'Italia di Menichelli, invece, è uscita sconfitta per 2-1 dopo essere passata in vantaggio con Honorio al 3'47" e aver sbagliato molte occasioni. Nella ripresa dopo 10'27 la Slovenia pareggia con Osredkar su passaggio filtrante di Fidersek. Gli azzurri (in maglia bianca) hanno dieci minuti (una vita a Futsal) per passare di nuovo ma sbagliano ancora molto e trovano un grande portiere (Puskar) che ferma diverse palle pericolose. Neanche col portiere in movimento l'Italia riesce a segnare e, quando manca poco più di un minuto, Murillo perde un pallone sanguinoso a metà campo e di nuovo Osredkar se ne impadronisce e lo accompagna nella porta vuota. Finisce 2-1 per gli sloveni col palazzetto di Lubiana impazzito di gioia.

Per l'Italia, l'uscita a livello dei gironi è un vero disastro. Ora la nazionale (imbottita di stranieri) va rifondata. Tanto varrebbe provare con i ragazzi italiani cresciuti nei vivai.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata