Europa League, Milan espugna Craiova (1-0): decide Rodriguez
Alla squadra di Vicenzo Montella basta un gol su punizione di Ricardo Rodriguez nel primo tempo per piegare la resistenza della formazione rumena allenata da Devis Mangia

Buona la prima. Il Milan si impone per 1-0 in casa del Craiova nell'andata del terzo turno preliminare di Europa League i ipoteca il passaggio al turno successivo. Alla squadra di Vicenzo Montella basta un gol su punizione di Ricardo Rodriguez nel primo tempo per piegare la resistenza della formazione rumena allenata da Devis Mangia.

Troppo netta la differenza di valori, con il Milan padrone del campo nel primo tempo ma che nella ripresa cala vistosamente sotto l'aspetto atletico. I rumeni anche se non arrivano quasi mai al tiro nello specchio della porta si rendono comunque più volte insidiosi dalle parti di Donnarumma. In attesa di vedere tutti i neo acquisti all'opera, buone indicazioni per il tecnico rossonero soprattutto da Kessie a centrocampo e da Rodriguez e Borini sulle fasce. Da rivedere Musacchio in difesa.

Fra sette giorni la gara di ritorno servirà soprattutto a verificare ulteriori passi avanti nell'affiatamento fra la vecchia guardia e i tanti nuovi arrivati. Dopo due scoppiettanti mesi di mercato, con una serie di colpi a ripetizione, per il Milan arriva il momento della prima uscita ufficiale sul campo del Craiova davanti a 19mila spettatori. Rossoneri che tornano in Europa a oltre tre anni di distanza dall'ultima volta. Montella si presenta in Romania senza Bacca e Paletta rimasti a Milano per ragioni di mercato, mentre Suso, Romagnoli e Hakan Calhanoglu non sono stati convocati per piccoli problemi fisici. Fuori dalla lista Uefa, invece, Bonucci e Biglia. Il tecnico rossonero si affida così alla vecchia guardia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata