Euro 2016, stasera i 23 azzurri: fuori Jorginho e Bonaventura, c'è Sturaro
L'Italia di Antonio Conte è fatta. Questa sera il ct svelerà i nomi dei 23 azzurri per la spedizione in Francia

L'Italia di Antonio Conte è fatta. Questa sera il ct svelerà i nomi dei 23 azzurri per la spedizione in Francia. "Scelte che faranno discutere", ha già fatto capire l'ex allenatore della Juventus, atteso dal momento-clou della sua gestione.

Chiamato a sette 'tagli' rispetto ai 30 giocatori chiamati per il raduno di Coverciano, in questi giorni di lavoro e nel poco esaltante test di ieri a Malta contro la Scozia il ct ha potuto chiarire gli ultimi dubbi. Anche se, in certi settori, le scelte sono praticamente obbligate. In un roster privo di vere stelle le condizioni fisiche, ovviamente, sono la priorità nella lista di Conte e su questo punto le notizie non sono particolarmente confortanti: il centrocampo, già orfano di due pedine preziose come Verratti e Marchisio, entrambi out per infortunio, e Pirlo lasciato a New York per scelta tecnica, ha perso all'ultimo anche Montolivo.

Già sicuri del posto i tre portieri, Buffon, Sirigu e Marchetti, in difesa i più indicati a restare a casa sono Astori, Rugani e Zappacosta. Il bianconero e il granata partiranno da riserve, insieme a Benassi. Con il blocco Juve, Conte punterà sull'ex bianconero Ogbonna. A centrocampo dubbi sciolti per De Rossi, mentre dovrebbero restare fuori Bonaventura e, a sorpresa, Jorginho, le cui quotazioni sembravano in rialzo. In Francia Conte si porterà dietro anche Sturaro e la fantasia di Bernardeschi. In avanti, tutto lasciava presagire un ballottaggio tra Eder e Insigne: ci saranno entrambi, così come Immobile. Confermato Pellé, uomo decisivo contro la Scozia. I magnifici 23 verranno annunciati questa sera durante la trasmissione 'Sogno azzurro', in diretta dal Foro Italico di Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata