Euro 2016, Buffon: Partiamo a fari spenti ma non smettere di sognare
Il capitano della Nazionale in vista della sfida europea che partirà il 10 giugno

"Cominciamo a fari spenti senza dubbio, dimessi nella quantità dei giocatori viste la assenze, ma l'importante è non essere dimessi nello spirito". Così il portiere e capitano della Nazionale Gianluigi Buffon parlando durante un evento promozionale a Firenze in vista di Euro 2016, dal 10 giugno al 10 luglio. "Non dobbiamo assolutamente smettere di sognare e pensare che possiamo, con certe caratteristiche, fare un buon campionato europeo", ha aggiunto l'estremo difensore della Juventus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata