Euro2016, Italia fuori ai quarti: Germania vince ai rigori
Gli azzurri si arrendono dopo l'1-1 dei tempi regolamentari e supplementari

Si ferma nei quarti di finale il cammino dell'Italia a Euro 2016. In semifinale ci va la Germania, che si impone solo dopo i calci di rigore. I tedeschi rompono finalmente l'incantesimo che li aveva visti sempre sconfitti contro la nostra Nazionale negli otto precedenti fra Mondiali ed Europei. Fatale un errore di Darmian, di Hector il gol decisivo. Nei tempi regolamentari gli azzurri hanno tenuto testa ai Campioni del Mondo con una prestazione tutto cuore ma anche di grande sagacia tattica. E' proprio il carattere che ha consentito di reagire subito al gol di Ozil con il pareggio firmato da Bonucci dal dischetto. Si chiude qui l'Europeo dell'Italia, partito fra lo scetticismo generale e arrivato ad un passo da una semifinale sulla carta impensabile. Merito dello straordinario lavoro di Antonio Conte, il ct che saluta la Nazionale dopo due anni intensi in cui ha ridato dignità al nostro calcio uscito dalle macerie del Mondiale brasiliano. Ora toccherà a Giampiero Ventura raccoglierne l'eredità e proseguire nel lavoro iniziato dal tecnico leccese. Un compito non facile, ma affascinante.

Leggi la diretta del match

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata