Dramma in Romania, Ekeng muore dopo infarto in campo
Il giocatore originario del Camerun si è accasciato al suolo al 70' della partita di campionato rumeno contro il Viitorul.

Dramma nel campionato di calcio rumeno. Il centrocampissta della Dinamo Bucarest, Patrick Ekeng, è morto all'età di 26 anni stroncato da un attacco cardiaco durante una partita. Il giocatore originario del Camerun, riferisce la BBC, si è accasciato al suolo al 70' della partita di campionato rumeno contro il Viitorul. Subito soccorso e trasportato in ospedale, è stato dichiarato morto qualche ora dopo. 

Immediato il cordoglio nel mondo del calcio. Il suo ex club in Spagna, il Cordoba ha twittato: "Non abbiamo parole per esprimere la nostra tristezza". Nel corso della sua carriera, Ekeng ha giocato anche in Francia con il Le Mans e in Svizzera con il Losanna. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata