Dimarco, matador dell'Inter: "Ancora non ci credo, ora sono a Parma ma in futuro chissà"

Dopo sole quattro giornate di campionato l'Inter è già nello psicodramma più totale. Indicata da molti come l'anti Juve in estate, la squadra di Spalletti nonostante un mercato importante incassa la seconda sconfitta stagionale contro la neopromossa Parma. Un gol dalla distanza dell'ex Dimarco regala ai ducali il primo successo in campionato: "Non ci credo ancora, sono dell'Inter ma ora a Parma e devo far bene qui" ha detto il giocatore.