Di Francesco alla Roma: ufficiale l'addio al Sassuolo
Il tecnico è arrivato a Trigoria per firmare il contratto come nuovo allenatore dei giallorossi

Eusebio Di Francesco è arrivato a Trigoria per firmare il contratto come nuovo allenatore della Roma. L'ormai ex tecnico del Sassuolo, secondo quanto riportano siti vicini all'ambiente giallorosso, è arrivato in macchina al Centro Fulvio Bernardini accompagnato dal suo agente Chiodi. Ad accoglierlo il direttore sportivo Monchi. 

Il Sassuolo intanto ha comunicato ufficialmente la conclusione del rapporto con Di Francesco. "Il Sassuolo Calcio, nel rispetto degli accordi sottoscritti - si legge in una della società neroverde - comunica di aver interrotto anticipatamente e consensualmente il rapporto con Mister Eusebio Di Francesco". Arrivato in Emilia nella stagione 2012/13 il tecnico abruzzese ha conquistato al primo colpo la promozione in Serie A, vincendo il campionato di B, per poi salvare la squadra (nonostante un momentaneo allontanamento tra gennaio a marzo) nella stagione successiva. Il vero capolavoro arriva però nell'annata 2015/16, con la storica qualificazione in Europa League grazie al sesto posto con record di punti (61).

"Sono stati 5 anni indimenticabili, 5 anni di vittorie memorabili e di sogni realizzati. Ogni altra parola sarebbe superflua", ha ricordato il Sassuolo salutando il tecnico. "Grazie Mister, semplicemente ti auguriamo un futuro ricco di successi e soddisfazioni - conclude la società neroverde - Sei uno di noi, sempre!".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata